Una bottiglia di vino (foto di repertorio)
Una bottiglia di vino (foto di repertorio)

Mantova, 16 ottobre 2020 - Mangiano in un locale di Mantova e dopo si allontanano portandosi via diverse bottiglie di vino. La titolare, che si è resa conto di quanto stava accandendo, ha chiesto aiuto a un cliente abitiale e ha ha chiamato la polizia che ha poi bloccato e denunciato i tre furbetti. Stando a quanto riferito infatti la donna era riuscita a leggere la targa del furgone con il quale si erano allontanati i tre consumatori. A quel punto il cliente al quale la ristoratrice aveva chiesto aiuto si era messo alla ricerca del mezzo nelle vicinanze del locale, riuscendo a localizzare il furgone proprio nel momento in cui stava arrivando la ''Volante'' allertata per l'intervento. 

Il furgone è stato quindi fermato e il conducente, conscio di quanto gli agenti stessero cercando, ha consegnato spontaneamente tre bottiglie di vino. Poco dopo sono stati rintracciati gli altri due complici ed è stato recuperato il resto del bottino. Tutti e tre gli uomini sono stati condotti in Questura. Tutti e tre i soggetti denunciati in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per il reato di furto aggravato. Le sei bottiglie di vino rubate, del valore complessivo di circa 300 euro, sono state recuperate e riconsegnate alla titolare del ristorante.